Colchester

Colchester

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 5 settembre 2018

Benvenuti a Colchester, tranquilla e ridente cittadina nella contea dell’Essex, nel sud – est del Regno Unito. Una cittadina dalle origini antichissime e per questo ricca di storia, cultura e tradizioni: Colchester fu il primo e strategico insediamento romano in Gran Bretagna. Proprio qui nel 43 d.C., l’Imperatore Claudio ricevette gli onori e i trionfi che a un grande conquistatore come lui spettavano.

Cosa vedere a Colchester

Una città bella da vedere e da visitare che conserva ancora oggi le testimonianze architettoniche della sua storia e del suo glorioso passato, a cominciare dal Castello di Colchester. Il castello venne costruito sui resti dell’antico tempio romano di Claudio che fu costruito poco dopo la conquista da parte dello stesso imperatore. Stiamo parlando di uno dei castelli più belli e imponenti d’Europa, con muri spessi circa 4 metri e dalle dimensioni significative (34 metri d’altezza). Decisamente il castello più grande costruito nel Regno Unito! Voluto da Guglielmo il Conquistatore, il Castello fu costruito tra il 1069 e il 1076 e a varie riprese (anche a causa delle interruzioni dovute alle invasioni vichinghe) fu completato intorno al 1100. Nel periodo tra gennaio 2013 e marzo 2014, ha subito una ristrutturazione massiccia costata circa 4.2 milioni di sterline e oggi questi lavori hanno restituito agli abitanti e ai turisti il castello nel suo antico splendore. Al suo interno è possibile visitare un museo che tra l’altro ospita molti percorsi interattivi e didattici per i bambini e una ricca collezione che testimonia l’antica storia di questa cittadina britannica. Sono anche possibili visite guidate (da prenotare) dei sotterranei romani, della cappella normanna e delle mura del castello. Il castello è circondato da un parco verdeggiante e rigoglioso, molto curato e quieto, ideale per una passeggiata rilassante e dove non è raro imbattersi in qualche dolce scoiattolo in cerca di cibo.

Per gli amanti degli animali, una delle maggiori attrazioni di Colchester è lo zoo dove è possibile ammirare anche la riproduzione di ambienti e habitat naturali. Lo zoo di Colchester ospita molte specie in via di estinzione. Da non perdere la White Tiger Valley dove è possibile ammirare splendidi esemplari di tigri bianche. Nello zoo l’ingresso per i bambini è gratuito fino a tre anni, mentre per gli adulti il biglietto d’entrata è di circa 14 sterline.

Un altro luogo bellissimo da visitare a Colchester è Flatford Mill, un mulino del 1773, dimora del pittore John Constable, conosciuto per i suoi paesaggi ispirati al Romanticismo, il cui padre era proprio il mugnaio. Insieme con Willy Lott House, rappresentano i temi ricorrenti nei dipinti dell’artista che amava realizzare le sue opere en plein air.

Accanto al Castello, si può visitare l’Hollytrees Museum allestito in una graziosa casa d’epoca georgiana. All’interno del museo è possibile ripercorrere, attraverso le diverse collezioni, ben tre secoli di tradizioni, cultura materiale, usi e costumi locali. Non è raro, essendo Colchester una cittadina molto vivace dal punto di vista culturale, che si possa assistere qui a qualche mostra di arte contemporanea.

Colchester è una città raffinata ed elegante, si visita a piedi anche per ammirare scorci molto caratteristici, chiese antiche, botteghe, luoghi d’arte e di cultura.

Da non perdere la Tudor Tower, la più alta del Regno Unito circondata da giardini e aiuole ricchi e coloratissimi e ancora da case bellissime colorate, a graticcio e dai tetti irregolari. La torre testimonia il periodo olandese della città, quando i protestanti olandesi qui trovarono rifugio dalle persecuzioni religiose nel XVI secolo.

Come arrivare a Colchester?

L’aeroporto più vicino è quello di Stansted dal quale parte l’autolinea n.255 della compagnia National Express che parte ogni due ore. Molto efficienti anche i servizi ferroviari. Dalla stazione Liverpool St. di Londra partono molti e frequenti treni diretti alla stazione di Colchester (situata a poco più di mezzo chilometro dal centro in direzione nord). Il tragitto è lungo circa 50 minuti. Dall’altra stazione di Colchester (Hythe) partono treni per Walton, Clacton e ancora per Londra anche se con minor frequenza. Ogni giorno dalla stazione degli autobus situata in Queen St. partono tre autobus della National Express per London Victoria.

36 Condivisioni
 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.