trooping the colour, Londra

Quando andare a Londra

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 28 novembre 2016

Con un patrimonio storico-artistico invidiato da tutto il mondo e attrazioni semplicemente mozzafiato, Londra è una delle città sicuramente da visitare prima possibile ed anche più e più volte nel corso della propria vita.

Ma, qual è il momento giusto per andare a Londra? Tutto l’anno: solo una città elegante e vivace come Londra può essere incantevole con ogni condizione meteo e climatica…

Andare a Londra a dicembre e gennaio

Siamo nel cuore dell’inverno e indovinate un po’? Fa freddo, certo, ma non troppo. Le temperature oscillano fra lo 0 e i 10°C, attestandosi su una media di 5-6°C. Insomma, a dispetto delle false impressioni, non si può dire che si geli (a patto che non nevichi).
In questo periodo, Londra è vestita a festa per il Natale, festeggia alla grande il Capodanno e si anima per la parata del 1° gennaio: insomma, perfetta per chi adora le ambientazioni da favola e gli eventi super.

Capodanno cinese a Londra

Andare a Londra a febbraio e marzo

Il clima risente ovviamente dei colpi di coda dell’inverno e, per questo, le temperature sono ancora un po’ bassine. In compenso, la città è relativamente poco affollata e la si può apprezzare al meglio: se odiate le folle, le code e la confusione ecco il vostro periodo ideale. Fra gli eventi, segnatevi, fra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio, il Capodanno cinese a SoHo.

Andare a Londra ad aprile e maggio

Finalmente è primavera, ma occhio a non dimenticare a casa l’ombrello! In questi mesi, più che mai, i rovesci temporaleschi sono frequenti e non fatevi rovinare la vacanza da quattro gocce (effettivamente, il più delle volte è solo pioggerellina – drizzle, come la chiamano qui): basterà un bel k-way in borsa ad avere la meglio sulla volubilità del pazzerello meteo londinese.

Inizia la stagione dei parchi: se adorate stare all’aria aperta e riempirvi lo sguardo con la natura che rinasce, eccovi accontentati (il Chelsea Flower Show non avrà davvero prezzo). La Maratona di Londra (24 aprile, nel 2016) è uno degli eventi principali.

Carnevale Notting Hill

Andare a Londra a giugno, luglio e agosto

Se odiate la canicola nostrana, organizzate un viaggio a Londra in estate: le temperature sono decisamente più sopportabili di quelle italiane (in media attorno ai 20 gradi), ma non fatevi cogliere in contropiede lasciando a casa una felpa e… l’ombrello!
In giugno ci sono i grandi festeggiamenti per il compleanno della Regina e il prestigioso torneo di Wimbledon, in luglio tengono banco le partite della nazionale di cricket e ad agosto l’attenzione è tutta per il carnevale a Notting Hill; da giugno a settembre i Proms: non è difficile, quindi, capire il perché la città pulluli di turisti…

Andare a Londra a settembre, ottobre, novembre

Se a settembre le giornate sono ancora caldine e soleggiate, a ottobre e novembre diventano grigie, umide e piovose: insomma, per chi vuole assaporare la genuinità del proverbiale clima londinese questo è un eccellente periodo.
Fra le cose da fare, London Open House (fine settembre), Trafalgar Day Parade (domenica più prossima al 21 ottobre), Bonfire Night e London Film Festival (novembre).

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.