emirates stadium londra

Emirates Stadium

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 7 novembre 2017

Nel nord di Londra sorge questo stadio, famoso non solo per ospitare le partite casalinghe dell’Arsenal, ma anche per la sua struttura così all’avanguardia, da essere il numero 1 in Europa per tecnologia avanzata impiegata (negli spogliatoi ci sono le vasche per l’idroterapia, per intenderci).

Inaugurato nel 2006 (per un costo totale dei lavori di circa £390 milioni), l’Emirates Stadium ha sostituito l’Highbury (lo stadio dove giocava prima l’Arsenal) ed ha una capienza di più di 60.000 spettatori a sedere che lo porta a essere è il terzo stadio più grande di Londra.

Oltre alle partite dell’Arsenal, ospita le partite amichevoli della nazionale brasiliana e concerti (in passato hanno suonato all’Emirates Stadium Coldplay, Green Day, Bruce Springsteen e i Muse).

Al suo interno, si può visitare il The Arsenal Museum prenotando il tour (incluso anche nel London Pass) che ripercorre la gloriosa storia del club anche attraverso gli oggetti personali (come magliette o medaglie) generosamente donate dagli ex giocatori, acquistare gadget all’Arsenal Shopping Armoury o anche organizzare convegni ed eventi speciali…

Informazioni pratiche
Come arrivare
Il modo più semplice è con la metropolitana. L’Arsenal è l’unica squadra di Londra ad avere una fermata della metropolitana col proprio nome. La stazione Arsenal (zona 2) è servita dalla metro Picadilly e dista appena 3 minuti dal mitico stadio.

Se la stazione dovesse essere troppo piena è possibile utilizzare anche la stazione Finsbury Park (sempre zona 2) servita dalle linee Victoria e Picadilly.

Mappa

0 Condivisioni
 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.