stamford bridge londra

Stamford Bridge, Londra

Scrivi un commento per primo / di Carlo Galici / aggiornato: 28 novembre 2016

Le partite in casa il Chelsea le gioca al Stamford Bridge Stadium, storico stadio di Londra, inaugurato nel 1877, ma impiegato fino agli inizi del Novecento solo per le gare di atletica.

Dal 1905 è diventato anche uno stadio di calcio e, dopo il rifiuto del Fulham a giocare qui, ospita le partite del Chelsea; per decenni ha ospitato anche partite di primo livello, fra cui finali di FA Cup e sfide internazionali dell’Inghilterra, salvo poi cedere il passo al Wembley Stadium.

Oggi ha una capienza di 40.000 spettatori circa; all’interno è presente il Museum in cui i visitatori possono apprezzare e conoscere meglio la storia del club Chelsea.

Con l’acquisizione da parte del magnate russo Roman Abramovich, nel 2003, sono stati attuati progetti di promozione turistica dello stadio, come la costruzione di diversi hotel di lusso nelle vicinanze, bar, ristoranti, centro benessere e negozi di gadget.

Tuttavia, la difficoltà di espansione della struttura non esclude che in futuro possa essere costruito un nuovo stadio che lo sostituisca.

Indice di Stamford Bridge, Londra:

Informazioni pratiche

Come arrivare
Lo Stamford Bridge è lo stadio più centrale tra i vari stadi di calcio a Londra. Per arrivare è sufficiente prendere la metropolitana e scendere alla stazione Fulham Broadway (zona 2) in cui passa la District Line.

Tour di Stamford Bridge

Per gli appassionati di calcio un viaggio a Londra significa anche un pellegrinaggio nei vari stadi e senza dubbio quello del Chelsea è uno dei più belli. Per visitare lo stadio è necessario prenotare il tour (è incluso nel London Pass).

Mappa

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.